Storie e Foto dei Dolci – #2 Zeppola di San Giuseppe

marzo 19th, 2019 Posted by Storia e Foto dei Dolci No Comment yet
Per noi campani il 19 marzo è uguale alla Festa del Papà che è uguale inequivocabilmente alla Zeppola di San Giuseppe, non c’è dubbio.

La Festa del Papà viene celebrata il giorno di San Giuseppe, qui in Italia, in quanto la chiesa cattolica proclama San Giuseppe protettore dei padri di famiglia e patrono della Chiesa universale. I primi a celebrarla furono dei monaci benedettini nel 1030, seguiti dai Servi di Maria nel 1324 e dai Francescani nel 1399.

E veniamo alla parte più dolce della storia, la Zeppola di San Giuseppe. Secondo la tradizione, infatti, dopo la fuga in Egitto, con Maria e Gesù, san Giuseppe dovette vendere frittelle per poter mantenere la famiglia in terra straniera. Le zeppole di San Giuseppe sono molto popolari nella zona vesuviana e un tempo erano preparate direttamente nelle strade; la prima ricetta scritta risale al 1837, nel trattato di cucina napoletana di Ippolito Cavalcanti.

 

Gli ingredienti principali utilizzati per la preparazione di questo dolce sono la farina, lo zucchero, le uova, il burro e l’olio d’oliva, la crema pasticcera, una spolverata di zucchero a velo e le amarene sciroppate per la decorazione. Nella tradizione napoletana esistono due varianti di zeppole di San Giuseppe: fritte e al forno. In entrambi i casi le zeppole hanno forma circolare con un foro centrale e sono guarnite ricoprendole di crema pasticciera con sopra delle amarene sciroppate.

Auguriamo quindi una buona Festa del Papà ai papà e numerose Zeppole di San Giuseppe a tutti!

Tags: , , , , , , , ,

The comments are closed.